Iscrizioni part time, rinunce e trasferimenti

Iscrizioni a tempo parziale

In conformità a quanto previsto dall'art. 33 del Regolamento didattico di Ateneo e dalle delibere del Senato accademico e del Consiglio di amministrazione è ammessa la possibilità di un'iscrizione a tempo parziale per gli studenti che si dichiarino non impegnati a tempo pieno negli studi universitari.
L'iscrizione part-time consiste nel suddividere il carico didattico di un anno accademico su due anni accademici.
Gli studenti che decidano di optare per questo tipo di iscrizione dovranno presentare, nei termini previsti per la scadenza delle tasse, il piano di studio per i due anni in cui intendono suddividere l'anno accademico a cui si sono iscritti.
L'apposito modulo, disponinbile sul sito d'Ateneo, www.unimore.it alla voce Servizi agli Studenti -> Modulistica studenti , deve riportare l'indicazione dei corsi che gli studenti intendono seguire, entro il limite del 50% dei cfu previsti dal piano di studi ordinario, fatti salvi gli eventuali arrotondamenti del numero di crediti, che si rivelassero necessari per non spezzare i singoli moduli didattici, e rispettando le eventuali propedeuticità.
Le richieste degli studenti sono soggette all'approvazione del Consiglio di Dipartimento.
E' consentito il passaggio al regime ordinario, una volta conseguita la frequenza degli insegnamenti corrispondente al totale dei crediti formativi universitari dell'anno di corso precedente.
In base a quanto deliberato dal Consiglio di Facoltà, per l'a.a. 2013-2014 è ammessa l'iscrizione part-time esclusivamente a:

  • Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza
  • Corso di Laurea in Scienze Giuridiche dell'Impresa e della Pubblica Amministrazione

 

Rinuncia

Lo studente che non intenda continuare negli studi, per rientrare in possesso del titolo degli studi consegnato alla Segreteria Studenti all'atto dell'immatricolazione, dovrà consegnare alla Segreteria l'apposito modulo, disponinbile sul sito d'Ateneo, www.unimore.it alla voce Servizi agli Studenti -> Modulistica studenti , dichiarando la propria volontà di rinunciare al proseguimento degli studi.

 

Trasferimenti da altra Università e/o passaggi da altro Corso di Studio; riconoscimento studi pregressi

a) Termini

Il termine per i trasferimenti da altro Ateneo e/o da altro Corso di Studio è fissato al 31 ottobre di ogni anno.
Lo studente deve presentare domanda per mezzo dell'apposita modulistica disponinbile sul sito d'Ateneo, www.unimore.it alla voce Servizi agli Studenti -> Modulistica studenti .
Lo studente fuori corso potrà trasferirsi da o ad altra sede universitaria solo per gravi e documentati motivi dopo aver ottenuto il previsto nullaosta del Rettore.

Per tutte le informazioni rivolgersi alla Segretria studenti.

b) Riconoscimento crediti per gli studenti trasferiti da altri Atenei o che abbiano effettuato il passaggio da altri Corsi di Laurea; riconoscimento studi pregressi


All'atto del trasferimeto e/o del passaggio di Corso lo studente che presenti domanda di riconoscimento degli studi pregressi può ottenere l'iscrizione ad anni successivi al primo, sulla base di quanto stabilito dai Regolamenti Didattici del Corsi di Studio del Dipartimento.

Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza
Se lo studente proviene da un Corso di studio della medesima classe (LMG/01), può ottenere di essere iscritto all'anno successivo a quello a cui è stato iscritto nell’Ateneo di provenienza.
Se lo studente proviene da un Corso di studio appartenente ad una classe diversa da LMG/01, oppure erogato in teledidattica ma non accreditato ai sensi della legge 24 novembre 2006, n. 286, gli eventuali riconoscimenti sono valutati singolarmente sulla base delle attività formative svolte.
Il Consiglio di Facoltà del 24 giugno 2008 ha stabilito che sia possibile:

  • l'iscrizione al II anno quando allo studente vengano riconosciuti 30 cfu
  • l'iscrizione al III anno quando allo studente vengano riconosciuti 84 cfu
  • l'iscrizione al IV anno quando allo studente vengano riconosciuti 150 cfu
  • l'iscrizione al V anno quando allo studente vengano riconosciuti 210 cfu

La stessa disciplina prevista per gli studenti provenienti da altri Corsi di Laurea è adottata anche per coloro che chiedono il riconoscimento di studi pregressi.

Corso di Laurea in Scienze Giuridiche dell'Impresa e della Pubblica Amministrazione
Sia per gli studenti che si trasferiscano da altri Atenei, sia per coloro che effettuino in passaggio da altri Corsi di Laurea, sia per coloro che chiedano il riconoscimento di studi pregressi, il Consiglio di Facoltà nella seduta del 10 settembre 2009 ha deliberato che sia possibile:

  • l'iscrzione al II anno quando allo studente vengano riconosciuti 15 cfu
  • l'iscrizione al III anno quando allo studente vengano riconosciuti 63 cfu

[Ultimo aggiornamento: 29/08/2013 11:15:09]