Per gli studenti: come fare domanda di stage

Al fine di dichiarare la propria intenzione a svolgere il periodo di stage, devi:

Recarti presso l’Ufficio stage circa 3 mesi prima dell’inizio del tirocinio con il Modulo di domanda stage compilato;

Insieme al Responsabile dell’Ufficio, potrai proporre o ricercare l’Azienda/Studio Legale o Ente ospitante;

Il Responsabile dell’Ufficio si occuperà di stipulare all’occorrenza una apposita Convenzione di tirocinio e di orientamento con la struttura individuata.

La Convenzione verrà redatta attraverso le informazioni contenute nel Modulo di offerta stage che ti verrà richiesto di compilare insieme al Tutore aziendale.

Le informazioni contenute nel Modulo di offerta serviranno anche alla compilazione del tuo Progetto formativo di tirocinio (PF) che dovrà essere approvato dal Tutore scientifico, docente universitario.
Tale approvazione è subordinata al vaglio delle attività oggetto di tirocinio descritte nel PF, che devono risultare coerenti al tuo percorso di studio, e che verrà effettuato principalmente da docenti individuati dal Dipartimento.

Una volta che il Progetto Formativo sarà stato approvato in maniera definitiva, ti verrà consegnato in duplice copia – eventualmente insieme alla Convenzione – e sarà tua cura apporre e raccogliere le firme necessarie.

Il tirocinio potrà avere inizio soltanto dopo la consegna del PF e -dell’eventuale- Convenzione presso l’Ufficio tirocinio, almeno un paio di giorni prima della data di inizio prevista per l’avvio del tirocinio: rispettare questa tempistica è fondamentale per consentire alla referente di effettuare le comunicazioni obbligatorie necessarie ad attivare le coperture assicurative che ti garantiscono durante il periodo di tirocinio.

Riceverai al momento della consegna del PF definitivo alcuni documenti da compilare e riconsegnare alla fine del percorso:

  1. una Scheda ore, da compilare come un diario giornaliero;

  2. due Questionari di valutazione finale, da compilare alla fine del tirocinio.

  3. Dovrai inoltre redigere una relazione sull’esperienza di tirocinio.

Una volta conclusa l’esperienza, sarà tua cura riconsegnare all’ufficio tirocinio i documenti di cui sopra, necessari alla redazione della tua scheda di certificazione tirocinio che verrà trasmessa dall’ufficio alla segreteria per l’attribuzione dei crediti maturati.

N.B.
Per gli studenti iscritti al corso di Laurea in Scienze Giuridiche dell'Impresa e della Pubblica Ammnistrazione, che hanno maturato CFU tramite le altre modalità (seminari, corsi, abilità informatiche e linguistiche, master, erasmus, etc..), è necessario consegnare copie degli attestati ottenuti insieme alla documentazione finale dello stage.

MENTRE STAI FACENDO IL TIROCINIO…..

  • Ricordati di compilare quotidianamente la scheda ore e, in caso di smarrimento, chiedine subito nuova copia al Responsabile dell’Ufficio stage, che potrà anche spedirtela via e-mail;
  • per qualsiasi dubbio, o problema relativo allo svolgimento del tirocinio, prendi contatti con il Responsabile dell’Ufficio stage;
  • prendi contatti con l’Ufficio anche se dovessero insorgere problemi che ti obbligano a interrompere lo stage oppure a protrarre lo stesso oltre la data di fine indicata nel progetto formativo
  • in questi casi la comunicazione va data all’Ufficio almeno una settimana prima, in maniera tale che la referente possa provvedere a comunicare l’interruzione dello stage e/o a prolungare il tirocinio per il periodo di tempo richiesto dal tirocinante.

Se hai bisogno di chiedere una Proroga, ricordati di inviare all'Ufficio stage la richiesta almeno 1 settimana prima della data di fine tirocinio indicata sul Progetto Formativo. Se durante il tirocinio ti rechi presso altra struttura esterna rispetto a quella indicata sul Progetto formativo, ricordati di comunicarlo all'Ufficio stage tramite il modulo Trasferte.

PER GLI STUDENTI LAVORATORI è possibile presentare una richiesta di riconoscimento CFU al Consiglio di Dipartimento tramite apposito modulo-facsimile da depositare in Segreteria Studenti di Via Università, n.4 - Modena.


TIROCINI PER LAUREATI
Anche successivamente al conseguimento del titolo, è possibile ad un laureato da non oltre 12 mesi dalla laurea, effettuare un tirocinio della durata massima di 6 mesi e finalizzato all’inserimento in un contesto lavorativo.

L' Ufficio Orientamento al Lavoro e Placement , insieme ad Er-Go (Azienda Regionale per il Diritto agli Studi Superiori dell'Emilia Romagna) organizza nel corso dell'anno, all'incirca una volta al mese, Incontri con le imprese a Modena e Reggio Emilia (vedi calendario).

[Ultimo aggiornamento: 22/11/2016 16:17:57]