Ti trovi qui: Home » Archivio Avvisi

Corso di competenze trasversali sulla sostenibilità - Informazioni sullo svolgimento dei Test per il Modulo del Dipartimento di Giurisprudenza

http://www.unimoresostenibile.unimore.it/2021/01/07/corso-competenze-trasversali-sulla-sostenibilita/

Il modulo offerto dal Dipartimento di Giurisprudenza riguarda:
“La realizzazione dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile: nuove sfide e nuove opportunità alla luce della crisi da Covid19”

Ogni studentessa/studente ha la possibilità di scegliere cinque argomenti:
L1: Prof. Marco Gestri
La Comunità internazionale e la protezione dei beni di interesse generale (clima, ambiente, biodiversità, salute)

L2: Prof. Alberto Tampieri
Gli strumenti di conciliazione vita-lavoro e in particolare lo smart-working - anche sulla base delle più recenti normative emergenziali

L3: Prof. Thomas Casadei
Lotta alle diseguaglianze. Vulnerabilità, migrazioni e discriminazioni

L4: Prof.ssa Silvia Manservisi
Alimentazione, Salute, Sport e Benessere e i Sustainable Development Goals (SDGs) di Agenda 2030

L5: Prof. Mariacristina Santini
Economia circolare, rigenerazione urbana e mobilità sostenibile.

Per acquisire 1 CFU occorrerà:

 

  1. Scegliere tre degli argomenti tra i 5 proposti;
     
  2. Inviare una mail a mariacristina.santini@unimore.it , eugenio.baldassarre@unimore.it , michela.defelice@unimore.it nella quale devono essere indicati
    -Nome e cognome
    -Dipartimento di appartenenza
    -Quali sono i tre argomenti scelti tra L1; L2; L3; L4; L5;

      3. Seguire tutte le videolezioni dei tre argomenti prescelti (è possibile anche seguire le videolezioni di un solo argomento per volta e fare poi il test relativo ad un unico argomento per volta, ovviamente nelle date prefissate);

      4. ​Iscriversi per sostenere il test inviando una mail entro le ore 13 del giorno precedente alla data fissata per lo svolgimento dei test a:

A seconda del Dipartimento di appartenenza la mail dovrà essere inviata ad un indirizzo diverso:

  1. DISMI federico.furia@unimore.it
  2. Dipartimenti di Giurisprudenza e di Economia (per tutti i corsi di laurea) elena.scalcon@unimore.it
  3. Altri Dipartimenti simona.piva@unimore.it

Nella e-mail dovranno essere indicati:

  • Nome e cognome
  • Dipartimento di appartenenza
  • Per quale/i argomenti/o (L1; L2; L3; L4; L5) intendete sostenere il test (è possibile sostenere il test anche per un solo argomento, tra quello scelto inizialmente).

Nel caso di studenti lavoratori con impossibilità di partecipare prima delle 19, sarà possibile sostenere il test alle ore 19 con conclusione alle 19.30, ma non oltre.

Per ogni argomento prescelto (L1; L2; L3; L4; L5) è previsto un test individuale.

Il test sarà a risposta chiusa multipla con 6 domande
Per ottenere l'idoneità occorrerà in ogni test aver risposto esattamente ad almeno 4 domande su 6.

Per ogni test ognuno avrà a disposizione 2 tentativi complessivi, che potranno essere effettuati sia nella stessa giornata, che in giornate diverse (ovviamente sempre nelle date individuate).

Per ogni tentativo ognuno ha a disposizione al massimo 10 minuti, che partiranno per ognuno dal momento in cui cliccherà per entrare nel test. Allo scadere del tempo previsto se le risposte non sono state inviate il test sarà considerato concluso e non idoneo e il tentativo sarà conteggiato tra i due a disposizione.

I test si potranno svolgere nelle seguenti date:

Venerdì 9 aprile 2021 ore 16-19;
Lunedì 19 aprile 2021 ore 16 - 19;
Lunedì 3 maggio 2021 ore 16-19;
Lunedì 7 giugno 2021 ore 16-19;
Lunedì 19 luglio 2021 ore 16-19.

Su Dolly verrà pubblicato il link di accesso all’aula meet nella quale si svolgerà il test.

A seconda del numero dei partecipanti è possibile che la partecipazione venga scaglionata, secondo un ordine che verrà comunicato con apposito avviso su Dolly.

In tal caso per ogni gruppo (con orari diversi nella fascia oraria prefissata) sarà prevista un’aula meet il cui link verrà comunicato in un avviso su Dolly insieme al gruppo a cui ogni studente è stato assegnato.

Nell’aula meet si procederà all'identificazione, verranno date le istruzioni per svolgere il test, verrà comunicata la pw di accesso ad ogni test e verrà effettuato il controllo visivo durante il test.

 

ATTENZIONE!

Per gli studenti del Dipartimento di Giurisprudenza si ricorda che il Corso Competenze trasversali sulla sostenibilità è fruibile solo per gli studenti del IV°, V° anno del CdL Magistrale e III° anno del CdL in SGIPA.

Corso di Laurea magistrale in Giurisprudenza

Gli studenti del quarto, quinto anno della magistrale e fuori corso, che vogliono sostenere l'attività didattica Competenze trasversali sulla sostenibilità" per 3 cfu, come libera scelta o come ulteriore attività formativa, devono inviare una mail di richiesta a helpdesk.giurisprudenza@unimore.it , specificando la tipologia di attività formativa che intendono acquisire (libera scelta o ulteriore attività formativa).

Corso di Laurea triennale in Scienze Giuridiche dell'impresa e della P.A.

Gli studenti della triennale in corso e fuori corso che vogliono sostenere l'attività didattica Competenze trasversali sulla sostenibilità" per 3 cfu, come libera scelta o come ulteriore attività formativa, devono inviare una mail di richiesta a helpdesk.giurisprudenza@unimore.it , specificando la tipologia di attività formativa che intendono acquisire (libera scelta o ulteriore attività formativa).

Se uno studente della triennale o della magistrale vuole sostenere il modulo “La realizzazione dell'agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile: nuove sfide e nuove opportunità alla luce della Crisi da Covid 19” solo per 1 cfu per le Ulteriori attività formative, deve inviare una mail a stage.giurisprudenza@unimore.it

 

 

Si informa lo studente che la connessione alla videoconferenza, implica l'accettazione della modalità per lo svolgimento della prova orale di esame a distanza, secondo le modalità descritte nelle Linee Guida adottate dall’Ateneo. Lo studente è consapevole che comportamenti scorretti, contrari al Regolamento Studenti di Ateneo o alle vigenti normative in materia, saranno severamente sanzionati.

[Ultimo aggiornamento: 31/03/2021 09:55:19]