Ti trovi qui: Home » Servizi Studenti » Stage

Informazioni agli Studenti

Il Dipartimento di Giurisprudenza, allo scopo di agevolare le scelte professionali dei propri studenti mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro, promuove iniziative di tirocinio formativo e di orientamento.

Lo stage, infatti, è un’importante occasione offerta agli studenti per acquisire professionalità, arricchire il proprio curriculum e mettersi in contatto con le imprese per un eventuale futuro sbocco occupazionale.

Considerando tale esperienza fondamentale, il Dipartimento di Giurisprudenza ha previsto nei propri percorsi didattici la possibilità di acquisire Crediti Formativi Universitari (CFU) tramite lo svolgimento di tirocini.

I tirocini vengono organizzati tramite apposite Convenzioni stipulate dal Dipartimento, o dall’Ateneo, con Enti Pubblici, aziende private, associazioni di categoria presenti nel contesto non solo locale, ma anche in ambito nazionale ed internazionale.

Gli studenti possono attivarsi autonomamente nella ricerca di uno stage oppure possono avvalersi del supporto dell'Ufficio Stage del Dipartimento per la ricerca del partner aziendale. E', inoltre, possibile consultare le offerte di tirocinio disponibili nella Bacheca Annunci dei Servizi Placement UNIMORE.

Gli studenti che, secondo i criteri di accesso allo stage del proprio corso, sono in procinto di iniziare il tirocinio, devono darne comunicazione all'Ufficio Stage, al fine di preparare la necessaria documentazione. In nessun caso è possibile iniziare il tirocinio prima della stipula del progetto formativo.

Finalità del tirocinio

Il tirocinio formativo e di orientamento (c.d. Stage) costituisce un momento di primo approccio al mercato del lavoro, consentendo al tirocinante di intraprendere, affiancato da un tutor aziendale, un percorso di formazione sul lavoro altamente qualificante.

Caratteristiche

Lo stage non costituisce rapporto di lavoro, pur assimilandone alcune caratteristiche.

La durate del tirocinio è variabile, anche se la normativa stabilisce un limite di 6 mesi (24 mesi per i soggetti portatori di handicap).

E’ possibile distinguere fra due tipologie di tirocinio:

- Tirocini “curriculari”

Sono gli stage previsti dai piani di studio dei singoli corsi di laurea e laurea magistrale; il loro assolvimento è finalizzato all’acquisizione dei crediti formativi universitari necessari al conseguimento del titolo.

- Tirocini “extra-curriculari”

Sono gli stage rivolti ai neolaureati che intendono realizzare un primo approccio al mondo del lavoro. L’attivazione del tirocinio è possibile entro 12 mesi dal conseguimento del titolo accademico.

N.B.: Da luglio 2019 i tirocini extracurriculari sono momentaneamente sospesi.

Attivazione

Per entrambe le tipologie di tirocinio, l’attivazione avviene mediante sottoscrizione di:

- Convenzione fra l’Università (c.d. Ente promotore) e l’azienda/ente (c.d. Soggetto ospitante), contenente le indicazioni sommarie sul rapporto fra gli enti;

- Progetto formativo, che specifica gli elementi principali dei singoli tirocini attivati, quali: i dati anagrafici del tirocinante; gli obiettivi ed il contenuto del tirocinio; le coperture assicurative garantite dall’Università in qualità di soggetto promotore; la durata ed il periodo di svolgimento.

 

Responsabile - Dott.ssa Michela Pia De Felice

Orario di ricevimento allo sportello - Piano ammezzato (Segreteria Amministrativa del Dipartimento) di Via San Geminiano, n. 3, 41121 - Modena 
Martedì dalle 10.00 alle 12.00 (sospeso causa COVID)

Orario di Ricevimento telefonico: mercoledì dalle 9.30 alle 10.30
Telefono: +39 059 205 8213  - e-mail: stage.giurisprudenza@unimore.it

Si ricorda che durante il suddetto orario non è previsto il ricevimento telefonico.

In funzione di esigenze organizzative dell'ufficio, possono verificarsi variazioni negli orari di ricevimento, pertanto prima di recarsi in sede vi invito a prendere visione delle  COMUNICAZIONI in merito.

 

[Ultimo aggiornamento: 14/01/2021 12:52:58]